Doppio incidente sulla statale 16: due feriti in codice rosso a Japigia, auto si ribalta a Palese

I due sinistri rispettivamente in direzione nord e sulla carreggiata verso sud: pesanti le ripercussioni sul traffico

Ancora incidenti sulla statale 16. Tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio due sinistri hanno mandato in tilt il traffico sulla tangenziale.

In direzione nord, all'altezza di Japigia, in corrispondenza del tratto interessato dai lavori del nodo ferroviario, due persone sono rimaste ferite e trasportate in ospedale in codice rosso: si sarebbe trattato di un tamponamento tra un'auto e una moto. Ad avere la peggio i due motociclisti, soccorsi dal 118: al momento non si conoscono le loro condizioni.

Un incidente si è verificato anche in direzione sud, all'altezza dei 'curvoni' di Palese: qui un'auto si è ribaltata finendo fuori strada. Feriti, pare in maniera non grave, i tre occupanti della vettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul luogo dei due sinistri, oltre ai soccorritori del 118, sono intervenuti vigili del fuoco e agenti della polizia stradale. Pesanti le ripercussioni sul traffico: al momento, comunque, la viabilità sta tornando alla normalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento