Giovinazzo, tamponamento a catena sulla Statale 16: code in direzione nord

L'incidente è avvenuto intorno alle 8 della mattinata. Coinvolti sei veicoli, ma non sembrerebbero esserci feriti gravi

Un tamponamento a catena sulla strada statale 16, in direzione Foggia. E' questa la causa delle lunghe code che hanno interessato la tangenziale dalla mattinata. Ancora da accertare le cause che hanno portato i sei veicoli coinvolti nell'incidente a scontrarsi nei pressi dello svincolo per Giovinazzo.

Sul posto è intervenuta la polizia stradale, che sta eseguendo le operazioni di rimozione dei veicoli, bloccando temporaneamente la circolazione. Non sembrerebbero esserci feriti gravi tra automobilisti e passeggeri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

35628852_2107668609514661_6247233414697582592_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento