Donna muore in incidente tra Capurso e Triggiano, arrestato uno dei conducenti: era ubriaco

Lo scontro giovedì sera: in manette è finito l'automobilista che avrebbe causato l'impatto, risultato sotto l'effetto di alcol. La sua auto è finita contro quella condotta dal marito della vittima, una 82enne

E' stato arrestato per omicidio stradale l'uomo che, giovedì sera, avrebbe provocato lo scontro frontale tra due auto sulla provinciale Capurso-Triggiano, in cui ha perso la vita una donna di 82 anni, Olga Ottolino.

Ubriaco alla guida: arrestato 38enne

Il 38enne, alla guida di una Clio, dagli immediati controlli effettuati dai carabinieri, è risultato ubriaco: aveva un tasso alcolemico di 3,6 (il limite legale stabilito per il tasso di alcolemia è di 0,5 g/litro).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica dell'impatto

In prossimità di un semaforo che si trova alle porte di Triggiano, il 38enne avrebbe effettuato un'inversione a U, nonostante la presenza della doppia striscia continua. Così si è scontrato frontalmente con la Punto che sopraggiungeva in quel momento, a bordo della quale viaggiavano la vittima e suo marito - che era alla guida - rimasto ferito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento