Morta in un incidente a Pasquetta, il dolore dei colleghi di Università per Veronica: "Vicini alla famiglia"

La ragazza, originaria di Gravina, studiava all'Università 'D'Annunzio' di Chieti. Sui social il messaggio di cordoglio degli studenti della facoltà di Scienze e tecniche Psicologiche

Studiava all'Università di Chieti Veronica Varvara, la 21enne originaria di Gravina morta in un incidente d'auto nel giorno di Pasquetta. I colleghi di Università hanno voluto esprimere il loro cordoglio con un messaggio postato sulla pagina Facebook dell'associazione studentesca '360 gradi'

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In seguito alla notizia appresa sulla studentessa 22enne Veronica Varvara, i rappresentanti 360 gradi della facoltà di Scienze e tecniche Psicologiche e il Dipartimento di Scienze e tecniche Psicologiche della Salute e del Territorio, esprimono il più doloroso e sincero cordoglio per la triste perdita della nostra collega, venuta a mancare a causa di un tragico incidente. Esprimiamo la nostra vicinanza e solidarietà agli amici e famiglia. I Rappresentanti".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • Donna trovata senza vita a Bari: morta dissanguata, in casa c'erano compagno e figlia

  • Zone rosse anti movida, Decaro attacca il governo e il nuovo Dpcm: "Inaccettabile scaricare responsabilità sui sindaci"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento