Sabato, 31 Luglio 2021
Incidenti stradali altamura

Versa in gravissime condizioni Francesco Pestrichella, il 20enne di Altamura coinvolto ieri mattina in un incidente stradale

ALTAMURA - Restano gravissime le condizioni di Francesco Pestrichella, il ragazzo altamurano coinvolto ieri mattina in un incidente stradale sulla provinciale che collega Borgo Venusio al Santuario di Picciano.

Avevano una passione in comune: la moto. Sono loro, gli amici di comitiva di Francesco, suoi coetanei, che nella mattinata di ieri avevano deciso di fare un'escursione con le rispettive moto lontano dal traffico cittadino.

La spensieratezza dei 20anni e la passione per le moto, hanno giocato un brutto ruolo su quella strada piena di curve e dossi. E' proprio su una curva, in prossimità di un dosso, che la moto di Francesco Pestrichella, una Honda Cbr 600, per cause ancora in fase di accertamento, è stata sbalzata fuori della carreggiata.

Ad avere la peggio, è stato Francesco Pestrichella, che dopo aver urtato violentemente la testa ha perso i sensi ed è entrato in coma.

All'arrivo dell'eliambulanza, dopo gli accertamenti di rito da parte dei sanitari, le sue condizioni sono apparse subito delicate tanto da decidere il suo trasferimento presso l'ospedale San Carlo di Potenza.

Al momento le sue condizioni restano gravissime.

Un suo amico, coinvolto nell'incidente, dopo aver cercato di scansare la moto di Pestrichella, è caduto sull'asfalto riportando lievi lesioni.

La città di Altamura è in ansia per le condizioni di salute del ragazzo. Amici e parenti chiedono di essere vicini a Francesco attraverso la preghiera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Versa in gravissime condizioni Francesco Pestrichella, il 20enne di Altamura coinvolto ieri mattina in un incidente stradale

BariToday è in caricamento