Investe un motociclista e lascia un biglietto: "Ho fretta, questo è il mio numero"

E' accaduto ieri mattina in via Napoli, nei pressi della Fiera. L'automobilista non ha aspettato l'arrivo dei soccorsi ma ha lasciato un biglietto con il suo numero di cellulare. Il centauro investito non è in pericolo di vita ma ha riportato fratture e un trauma cranico

Un'auto e una moto si scontrano: nell'impatto, il motociclista rimane ferito. Vengono chiamati i soccorsi e la Polizia municipale, ma prima che i vigili arrivino, l'automobilista coinvolto nell'incidente se ne va. Lasciando al ferito un biglietto con il suo numero di cellulare: "Ho fretta, ho da fare, potete chiamarmi a questo numero".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incredibile vicenda è accaduta domenica mattina, tra via Napoli e via Caracciolo, nei pressi della Fiera del Levante. Anziché aspettare, l'automobilista, alla guida di una Renault Clio verde, appena arrivata l'ambulanza ha preferito andar via, lasciando un biglietto con il suo numero. Nella concitazione del momento, però, nessuno è riuscito a rendersi conto di ciò che stava succedendo, e soltanto dopo i presenti - compreso lo stesso ferito - si sono resi conto che l'uomo che aveva lasciato il biglietto era proprio l'automobilista coinvolto nell'incidente. Successivamente, i vigili hanno provato a comporre il numero di telefono, ma non hanno ricevuto risposta. Il malcapitato motociclista è stato soccorso e trasportato in ospedale: non è in pericolo di vita ma ha riportato alcune fratture e un trauma cranico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Scomparse due ragazzine baresi di 15 anni, l'appello: "Non abbiamo più notizie di Asia e Chiara"

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento