La pala meccanica sull'autocarro 'aggancia' camion che colpisce altri due mezzi: incidente in via Tommaso Fiore

Il conducente del mezzo che trasportava l'escavatore non si sarebbe accorto del braccio meccanico incastrato, trascinando per un tratto il camioncino, finito su altre due vetture parcheggiate

Il braccio meccanico dell'escavatore trasportato a bordo dell'autocarro si incastra nello sportello posteriore di un camion fermo in sosta, e lo trascina per un tratto, facendolo finire contro altri due mezzi parcheggiati. Un singolare incidente 'a catena', quella avvenuto questo pomeriggio in via Tommaso Fiore.

Secondo una prima ricostruzione, il conducente dell'autocarro che trasportava la pala meccanica, non si sarebbe accorto che il braccio (forse posizionato di traverso sul cassone) aveva 'agganciato' lo sportello del camion di un corriere, fermo probabilmente in doppia fila. Il conducente avrebbe così percorso alcuni metri, trascinando per un tratto il camion che è a sua volta finito contro due mezzi parcheggiati: un'utilitaria rossa e un furgoncino bianco, finito sul marciapiede e fermatosi a pochi passi dalla vetrina di una tabaccheria. Non ci sarebbero comunque feriti.

incidente via tommaso fiore (1)-2

Sul posto, per accertare l'esatta dinamica dell'incidente, è intervenuta la polizia locale. Il carico del corriere è stato trasferito a bordo di un altro mezzo della stessa azienda, per continuare le consegne, e il mezzo incidentato portato via da un carro attrezzi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola esplosi per strada a San Pio: morto pregiudicato 39enne

  • Week-end del 14 e 15 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Agguato a San Pio, indagini a tutto campo per l'omicidio Ranieri: forse faida interna agli Strisciuglio

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Non paga il parcheggiatore abusivo al molo San Nicola, ragazza trova l'auto danneggiata: "Ora basta"

  • Immobili, imprese e pizzerie a Santo Spirito e Bitonto: confiscati beni a pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento