menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viale Kennedy, scontro auto-ambulanza: sul mezzo di soccorso un bimbo in codice rosso

L'incidente all'incrocio semaforico con via Giulio Petroni: l'ambulanza era diretta al Giovanni XXIII e trasportava un bimbo. Il piccolo si trova ora ricoverato al pediatrico ma non è in pericolo di vita

Scontro tra auto e ambulanza questa mattina all'incrocio tra viale Kennedy e via Giulio Petroni. Il mezzo del 118, che trasportava un bimbo in codice rosso per una crisi asmatica, era diretto al 'Giovanni XIII' quando, in prossimità del semaforo, si è scontrato con una Opel, che dopo l'impatto sarebbe finita contro un'altra auto, una Renault.

Sul posto sono subito giunte altre due ambulanze che hanno trasportato in ospedale il bambino e un infermiere che era a bordo del mezzo di soccorso. Sotto shock il conducente dell'ambulanza. Il piccolo si trova ora ricoverato al 'Giovanni XXIII': secondo le prime informazioni raccolte, le sue condizioni sono sotto controllo e non è in prognosi riservata. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani, che stanno effettuando rilievi e acquisendo elementi e testimonianze utili a ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. 

A gennaio scorso, un altro incidente tra un'auto e un'ambulanza impegnata in un soccorso si verificò in via Quintino Sella. La paziente a bordo del mezzo del 118 morì, e sulla vicenda è in corso un'inchiesta della Procura. Ma quanto accaduto oggi ripropone anche  la questione relativa alla sicurezza di quell'incrocio. L'incidente infatti è avvenuto nello stesso punto in cui lo scorso 28 gennaio un'auto si ribaltò, in seguito allo scontro con un'altra vettura. Nell'impatto rimasero ferite, fortunatamente in maniera non grave, due persone.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento