Travolto da una pala meccanica, incidente sul lavoro a Lucera: muore operaio barese

Vito Cristalli, 51enne originario di Altamura, si trovava nello stabilimento di compostaggio rifiuti Bio Ecoagrim al momento della tragedia. La ricostruzione è al vaglio di Carabinieri e Ispettorato del Lavoro

Un operaio 51enne originario di Altamura, Vito Cristalli, è morto durante un incidente accaduto all'interno dello stabilimento di compostaggio rifiuti Bio Ecoagrim di Lucera, in provincia di Foggia. L'uomo, in base ad una prima ricostruzione dei Carabinieri, è stato travolto da una pala meccanica in corso di manovra per scaricare alcuni rifiuti presenti si un autocompattatore. Il 51enne, autista di uno dei mezzi utilizzati per la raccolta dei rifiuti, è deceduto sul colpo. I militari hanno avviato le indagini per chiarire la dinamica dell'incidente, in collaborazione con personale dell'Ispettorato del lavoro. 

Ulteriori particolari su FoggiaToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • La Puglia 'promossa' da zona arancione a zona gialla (nonostante l'Iss contrario): c'è l'ordinanza del ministro Speranza

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Stop agli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre, comuni 'chiusi' a Natale e Capodanno: il governo approva il decreto

Torna su
BariToday è in caricamento