Cronaca

Incidente sulla linea ferroviaria Bari-Lecce, uomo muore travolto da un treno

E' accaduto nel primo pomeriggio nella stazione di Mola. La circolazione ferroviaria è stata interrotta per circa tre ore, ritardi per due treni a lunga percorrenza e alcuni treni regionali

Un uomo è stato travolto e ucciso da un treno questo pomeriggio nella stazione di Mola di Bari. L'incidente, avvenuto intorno alle 15.40, ha coinvolto il Frecciabianca Milano-Lecce 9803. A causa dell'investimento mortale, per permettere all'autorità giudiziaria di compiere i rilievi del caso, la circolazione ferroviaria è stata sospesa per circa due ore e mezzo. Sono in corso accertamenti per ricostruire la dinamica dell'incidente: potrebbe essersi trattato di un suicidio.

Il treno coinvolto dall'incidente è stato cancellato e i passeggeri hanno proseguito il viaggio a bordo di un altro convoglio. Due treni a lunga percorrenza hanno riportato ritardi fino a 60 minuti. Disagi anche per 26 treni regionali, di cui 10 metropolitani cancellati, 11 cancellati parzialmente e 5 che hanno registrato ritardi tra 40 e 150 minuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla linea ferroviaria Bari-Lecce, uomo muore travolto da un treno

BariToday è in caricamento