Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Murat / Piazza Aldo Moro

"Il gelato più buono che c'è". In.Con.Tra, Ferragosto di solidarietà per i senza tetto

Oltre 5 mila coppe, messe a disposizione da una gelateria barese, verranno distribuita agli indigenti della città, assieme ai consueti pasti a disposizione in piazza Moro. Gianni Macina, presidente dell'associazione: "La generosità va oltre le raccolte fondi"

"Secondo noi è il gelato più buono che c'è, dimostrando come si possa fare solidarietà concreta senza bisogno di soldi". Sarà un Ferragosto più spensierato per i tanti senza tetto della città: ad alleviare il caldo e l'amarezza ci penseranno anche le oltre 5mila coppe artigianali donate dalla Gelateria 'Gadì di via Piccinni, una sorpresa che va ad aggiungersi all'impegno quotidiano dell'associazione In.Con.Tra, che fornisce ogni giorno centinaia di pasti agli indigenti, nel consueto punto ristoro in piazza Moro, a due passi dalla stazione centrale: "Abbiamo dovuto riempire i congelatori - spiega Gianni Macina, presidente di In.Con.Tra - e, poiché si tratta di un'enorme quantità, la divideremo con altre realtà, come il Set, aiutando anche gruppi a San Girolamo, Modugno e Torre a Mare, tutte attività di volontariato, poiché riteniamo siano proprio queste a dover ricevere un sostegno".

Rispetto agli altri anni, dunque, sembra un po' più facile gestire la situazione, con circa 300 pasti quotidiani forniti grazie al contributo dei volontari di In.Con.Tra e dell'azienda 'Ladisa', nonostante le difficolta si presentino quasi sempre: "Abbiamo dovuto sospendere il servizio per un paio di giorni - racconta Macina - e ci sono stati problemi in stazione per qualche ospite un po' più belligerante, con un'aggressione verbale a un operatore. Sono cose che capitano comunque,  La stazione è l'unico posto dove si può mangiare con certezza e spesso non è semplice gestire il tutto. Da ieri sera abbiamo ripreso normalmente. Fino a questo momento, abbiamo potuto distribuire cibo a sufficienza in stazione e anche al Set. Siamo soddisfatti e l'ultima donazione completa il quadro. La generosità va oltre le raccolte fondi e riteniamo importante dare risalto ad aziende che anche in questo periodo di crisi anziché badare solo ed esclusivamente al loro profitto non dimenticano chi è indietro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il gelato più buono che c'è". In.Con.Tra, Ferragosto di solidarietà per i senza tetto

BariToday è in caricamento