Variante SS16, il sindaco di Noicattaro incontra Toninelli: "Il progetto attuale avrà un forte costo per l'ambiente"

Ieri Raimondo Innamorato ha chiesto al ministro delle Infrastrutture e Trasporti una modifica degli interventi: "La bretella dividerebbe il territorio nojano" spiega su Facebook

Un progetto da modificare, perché se fosse portato a termine avrebbe un forte "impatto ambientale in termine di consumo di suolo e di espropri" per il territorio di Noicattaro. A ricordarlo con un post su Facebook è il primo cittadino del comune nel Barese, che ieri ha incontrato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, durante la sua visita in Puglia.

55957809_2311180155785178_3107914051364061184_o-2

Incontro utile per chiedere una variazione della variante della Strada Statale 16, proposta da Anas e Regione Puglia, per risolvere la congestione viaria nel tratto che intercorre tra i quartieri baresi di Torre a Mare, Sant'Anna e Japigia. La realizzazione della bretella a sei corsie di marcia avrebbe però, a detta del sindaco nojano, un costo importante anche per i vigneti nelle campagne del comune, perché "determinerebbe la divisione netta del territorio nojano  passante per le due lame (Giotta e San Giorgio) e per la provinciale Torre a Mare – Noicàttaro (nei pressi di Parco Evoli e Parchitello Alta)" scrive su Facebook. Al ministro Toninelli ha così esposto le sue preoccupazioni, chiedendo invece un ampliamento e una messa in sicurezza dell'attuale sede stradale in zona Torre a Mare.

"Il ministro, dopo aver ascoltato le perplessità sollevate dal sottoscritto e dai Consiglieri Regionali del Movimento 5 Stelle Puglia, ha accolto la nostra proposta di riesaminare il tracciato che ANAS intende realizzare" conclude il primo cittadino nojano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Allarme bomba in piazza Moro, trovato borsone sospetto: l'area è stata transennata

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento