menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neonata morta per infezione da Seu al Giovanni XXIII, si indaga per omicidio colposo

La bimba di 16 mesi di Altamura era deceduta domenica scorsa. L'accusa al momento è a carico di ignoti. Lunedì verrà dato l'incarico per l'autopsia al professor Introna

Si indaga per omicidio colposo - al momento l'accusa è a carico di ignoti - sulla vicenda della bambina di 16 mesi di Altamura, morta per infezione da virus Seu all'ospedale pediatrico Giovanni XIII di Bari. Il fascicolo d'inchiesta - coordinato dal pm Grazia Errede - è stato aperto per scoprire eventuali responsabilità sul decesso della neonata, che si sospetta sia derivato dall'ingerimento di latte contaminato

Gli inquirenti sperano di avere maggiori dettagli dall'autopsia sul corpo della piccola, il cui incarico sarà conferito lunedì prossimo al professor Francesco Introna. Si attendono ancora gli accertamenti delegati ai Carabinieri del Nas sugli alimenti che potrebbero aver causato l'infezione, così da confermare che il batterio fosse contenuto nel latte crudo non pastorizzato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento