Cronaca

Camionale per il porto e nuova stazione di Sant'Anna: dal Cipe fondi per 11 milioni

Il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica ha assegnato risorse che serviranno per realizzare i progetti per la strada dedicata ai tir e la fermata nel quartiere periferico

Ci sono anche la Camionale e la stazione ferroviaria di Sant'Anna tra le opere finanziate dal Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (Cipe), che ha approvato finanziamenti per la Puglia pari a 113 milioni di euro nel periodo 2014-2020. Nel dettaglio, 4 milioni di euro saranno a disposizione per realizzare la stazione di Sant'Anna e il relativo sottopassaggio che consentirà un migliore accesso alla litoranea. Sette milioni di euro, invece, per realizzare l'attesa strada Camionale destinata ai tir e ai mezzi pesanti provenienti dal porto o diretti dallo scalo barese, permettendo un efficace collegamento con la rete di strade extraurbane e riducendo il traffico nella zona di viale di Maratona. Il governatore Michele Emiliano ha così commentato l'assegnazione dei fondi: “Siamo soddisfatti. Abbiamo programmato interventi importantissimi per la Puglia che finalmente ricevono il finanziamento che aspettavamo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camionale per il porto e nuova stazione di Sant'Anna: dal Cipe fondi per 11 milioni

BariToday è in caricamento