rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Japigia

Iniziati i corsi per gli ambulanti sprovvisti di HACCP. Palone: "Pronti per San Nicola"

Hanno avuto inizio oggi pomeriggio i corsi per gli ambulanti abusivi che intendono mettersi in regola. Palone: "Il nostro obiettivo è far rispettare le regole, non impedire agli ambulanti di lavorare"

Sono iniziati questo pomeriggio presso la sede provinciale della Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa i corsi di formazione per gli operatori ambulanti sprovvisti di licenza HACCP (somministrazione di alimenti e bevande), organizzati in collaborazione con la Città Metropolitana di Bari.

Presenti coloro i quali hanno risposto all'appello dell’assessorato allo Sviluppo economico del Comune di Bari e delle associazioni di categoria Confesercenti, CNA, Confartigianato e Confcommercio.

A renderlo noto, l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone che si è recata in aula per fare gli auguri di buon lavoro ai 12 iscritti che hanno aderito all’iniziativa.

“L’auspicio di tutti noi - ha affermato l'assessora - è che gli operatori, che cominciano oggi questa avventura, possano vedere i primi risultati concreti già lavorando per la sagra di San Nicola del prossimo mese. Questo è solo il primo passo, ma abbiamo imboccato la strada giusta: stiamo aiutando gli operatori a lavorare nel rispetto delle regole fornendo loro una possibilità concreta per farlo. L’obiettivo è quello di associare all’attività di controllo che la Polizia municipale sta conducendo per contrastare l’abusivismo, un’occasione per avviare un’attività legale e autorizzata". 

"Il nostro obiettivo - ha concluso Palone - non è mai stato e non sarà mai impedire agli ambulanti di lavorare ma far rispettare le regole a tutti e tutelare chi già lo fa, contribuendo anche pagando le tasse”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iniziati i corsi per gli ambulanti sprovvisti di HACCP. Palone: "Pronti per San Nicola"

BariToday è in caricamento