menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eventi, info e ordinanze in un clic: presentata la nuova app del Comune di Bari

Il progetto, patrocinato da Anci Puglia, è stato realizzato dall'azienda Medli: scaricando l'applicazione e attivando le notifiche si potranno ricevere info in tempo reale su iniziative, disposizioni e appuntamenti

Info, comunicazioni, progetti, ordinanze ed eventi dell'amministrazione cittadina, tutto in una app: è il progetto InfoComune, la applicazioni per smartphone e tablet, accessibile anche attraverso il sito. L'iniziativa è stata presentata questa mattina a Palazzo di Città dall'assessore comunale all'Innovazione, Angelo Tomasicchio, e il presidente della Medli srls, società che ha realizzato il progetto patrocinato anche da Anci Puglia. Scaricando la app e attivando la ricezione delle notifiche, i baresi potranno ricevere direttamente sul proprio dispositivo messaggi di servizio ma anche informazioni su eventi e cosa fare in città: “Il Comune di Bari ha aderito al progetto sperimentale infoComune - ha dichiarato l’assessore Tomasicchio - che mira a creare una rete tra i Comuni pugliesi rendendo la ricerca e la valorizzazione di ogni città più veloce ed immediata. In particolare l’app infoComune, scaricabile gratuitamente su dispositivi iOS e Android, utilizza tutte le news, gli eventi e le varie informazioni pubblicate sul portale comunale di Bari ampliando e potenziando la comunicazione tra il Comune e i cittadini. Il nostro obiettivo è quello di semplificare e migliorare la vita dei cittadini, con la prospettiva di creare sempre di più un’amministrazione partecipata della città.”

“Ringrazio il sindaco e l’assessore Tomasicchio per aver sposato subito il progetto dell’app infoComune - ha proseguito Menduni, presidente Medli srls -. Le categorie presenti sull’app sono indirizzate su due canali: una parte contenutistica fatta di news ed eventi e una parte che fornisce informazioni sulla raccolta differenziata porta a porta. È disponibile, infatti, un calendario sui giorni in cui sarà possibile conferire i rifiuti differenziati. È poi presente sull’app, oltre a quella delle notifiche push, un’altra parte interattiva: quella delle segnalazioni, sondaggi e dei feedback. Il servizio, l’unico per cui sarà richiesta una registrazione, permetterà di accogliere in tempo reale le comunicazioni inviate dai cittadini su temporanei disservizi e problematiche. E ancora i cittadini potranno esprimere attraverso dei sondaggi la loro preferenza circa un’attività in corso o in procinto di essere avviata”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento