Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Carrassi / Via Giovanni Laterza

Inseguimento per le strade di Carrassi, fermato 23enne: in auto una pistola

In manette il 23enne Cosimo Zaccaro: il suo tentativo di fuga, a bordo di una Mercedes rubata poco prima, è finito in via Laterza. Alla guida dell'auto un complice, riuscito però a fuggire

A bordo di una Mercedes Classe A, rubata poco prima, hanno tentato una spericolata fuga per le strade dei quartieri Carrassi e San Pasquale, imboccando contromano alcune vie pur di sfuggire ai carabinieri che li inseguivano. La loro corsa però si è arrestata in via Laterza, quando la Mercedes è finita contro tre auto parcheggiate. Così i carabinieri hanno raggiunto e bloccato il passeggero dell'auto, mentre il complice che era alla guida è riuscito a fuggire.

E' accaduto questo pomeriggio intorno alle 15.30. L'inseguimento è scattato in largo Ciaia, quando la Mercedes non si è fermata al posto di controllo dei carabinieri.

In manette è finito Cosimo Zaccaro, 23 anni, con precedenti. L'auto è risultata rubata poco prima ad un 35enne barese, mentre nella vettura i carabinieri hanno rinvenuto una pistola semiainseguimento (2)-2-2utomatica calibro 7.65 con due colpi nel serbatoio, anch'essa risultata rubata a Bari, nel 2011. Nell'auto i militari hanno rinvenuto anche una paletta rifrangente senza loghi istituzionali, guanti e altro materiale per il travisamento. L'ipotesi è che i due fossero pronti a compiere una rapina. Il 23enne è stato collocato ai domiciliari, mentre sono in corso indagini per l'identificazione del complice.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento per le strade di Carrassi, fermato 23enne: in auto una pistola

BariToday è in caricamento