VIDEO | Truffa agli esami della patente, gli inquirenti: "Candidati neomaggiorenni aiutati con il benestare dei genitori"

"La cosa che più stupisce è che tra i candidati c'erano ragazzi da poco maggiorenni, che si presentavano all'esame accompagnati dai genitori. E questi ultimi sapevano della truffa". È il commento al microfono di BariToday del primo dirigente del Compartimento polizia stradale di Bari, Damiano Nappi, sullo smantellamento del sistema di aiuti a distanza per i candidati all'esame teorico della patente. Ragazzi disposti a pagare cifre superiori ai 2mila euro pur di poter passare soltanto la prima parte dei quiz.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Truffa agli esami della patente, gli inquirenti: "Candidati neomaggiorenni aiutati con il benestare dei genitori"

BariToday è in caricamento