rotate-mobile

Furto in Basilica, le voci dei baresi: "Siamo scioccati, San Nicola è amato da tutti. Speriamo che i ladri si ravvedano"

Le reazioni nella città vecchia dopo la notizia dell'asportazione nella notte di alcune decorazioni dalla statua del Santo patrono e delle somme contenute nell'offertorio

"Siamo scioccati, perché San Nicola è amatissimo dai baresi. Chi mai potrebbe rubare degli oggetti sacri". C'è grande amarezza a Bari vecchia dopo che la città si è svegliata con la notizia del furto di alcune delle decorazioni della statua del Santo patrono barese in Basilica. Un gesto unico nella storia del capoluogo: "Non ricordo mai essere avvenuta qualcosa di simile - racconta Michele Fanelli del Circolo Acli Dalfino - se non una piccola raffigurazione in argento di San Nicola. Un gesto di questo tipo è sacrilego. Speriamo che i ladri si ravvedano".

Il colpo ripreso dalle telecamere: in azione "un uomo dall'aspetto giovanile"

Decaro: "Gesto che offende tutta la città"

Copyright 2022 Citynews

Sullo stesso argomento

Video popolari

Furto in Basilica, le voci dei baresi: "Siamo scioccati, San Nicola è amato da tutti. Speriamo che i ladri si ravvedano"

BariToday è in caricamento