rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021

"Rimborsati con 18 centesimi ad azione": in centro la protesta contro Banca Popolare di Bari

Dopo la notizia dell'ok al salvataggio e al rilancio dell'ente bancario barese, gli azionisti sono scesi in piazza per chiedere un giusto risarcimento

Sono tornati a protestare in centro, dopo la maxi manifestazione di dicembre - gli azionisti di Banca Popolare di Bari. In corso Cavour, a pochi passi dalla sede centrale della Popolare, è andata in scena questa mattina una coreografica protesta: una 'catena umana' per chiedere un giusto risarcimento per le azioni diventate improvvisamente carta straccia, visto che il Fondo metterà a disposizione gratuitamente per i soci azioni per un valore di 30 milioni di euro, "che corrispondono a 18 centesimi ad azione" spiegano i manifestanti. Le voci dalla manifestazione.

(Immagini di Domenico Bari)

Video popolari

"Rimborsati con 18 centesimi ad azione": in centro la protesta contro Banca Popolare di Bari

BariToday è in caricamento