Nasce a Mungivacca il 'Giardino Giacomo Princigalli': l'intitolazione dopo una petizione popolare

Tanti intellettuali, esponenti politici e cittadini avevano richiesto che un'area della città fosse intitolato al politico, membro della Costituente regione con il Psiup

Si trasforma in giardino Giacomo Princigalli, l'area verde in via Ignazio Lojacono, a pochi passi dal cinema Showille di Bari. Questa mattina si è tenuta la cerimonia di intitolazione all'esponente politico, già membro della Costituente regionale, alla presenza del sindaco Antonio Decaro e dei familiari.

Un progetto che diventa realtà grazie all'impegno di intellettuali, esponenti politici e cittadini, che hanno promosso una petizione per dedicare un'area della città al politico canosino da sempre vicino alle correnti comuniste (fu eletto alla Costituente regionale con il Psiup, per poi passare al Pci nel 1972). Una richiesta che l'amministrazione ha accolto con favore, "per non dimenticare - spiegano - il suo impegno in favore del bene comune e per la tutela della cosa".

03-12-18 intitolazione giardino Giacomo Princigalli_2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo cittadino ha voluto ricordare nel suo discorso come Princigalli fosse "un uomo che non ha mai rinunciato a dire la sua, anche quando questo ha significato andare controcorrente, risultare scomodo o irriverente; lo ha fatto perché nella sua vita non ha mai smesso di spronare la comunità a cui sentiva di appartenere a crescere e a diventare migliore". "Anche lo spazio verde che oggi gli intitoliamo - ha aggiunto - può e deve migliorarsi attraverso la cura di chi ama questa città, proprio come la amava lui. Affidiamo al suo ricordo un luogo da tutelare dagli attacchi di chi disprezza il bene pubblico pensando che le cose di tutti non appartengano a nessuno e per questo possano essere rovinate o distrutte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento