Cronaca

IRCCS “Saverio De Bellis”: spettacoli, cibo e salute per il futuro della ricerca

Una ricetta può allungare la vita. Se poi è anche sana e gustosa, l’elisir è fatto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Decine di ragazzi dell’IISS “Consoli-Pinto” di Castellana Grotte si cimenteranno sabato 6 maggio al “De Bellis” con i migliori ingredienti selezionati per una degustazione formativa in linea con la raccolta “Le ricette della salute”, elaborate dagli stessi studenti con il supporto dei docenti dell’Alberghiero anche nelle versioni vegetariana e gluten free, che saranno distribuite durante l’Open Day 5x1000. L’iniziativa si colloca in un ricco programma che animerà il Centro Congressi dell’Istituto di ricerca di Castellana (via Resistenza n°60) il 6 maggio a partire dalle 9,30: proiezioni didattiche, tra cui il film “Viaggio allucinante”, dibattiti, presentazioni delle attività scientifiche dell’ente e concerti a scopo divulgativo e di sensibilizzazione.

La manifestazione è promossa dal prof. Gianluigi Giannelli, Direttore Scientifico, e il dott. Tommaso Stallone, Commissario Straordinario, e sarà salutata dal Sindaco castellanese, il prof. Francesco Tricase, e supportata dal prof. Giuseppe Vernì, Dirigente Scolastico dell’IISS “Consoli-Pinto”. “Cinque sensi… per mille motivi” sarà il filo rosso della giornata e il messaggio da sostenere in occasione della dichiarazione dei redditi. Difatti, l’IRCCS “Saverio De Bellis” da oltre un secolo è l’ente ospedaliero punto di riferimento nel territorio pugliese specializzato in numerosi ambiti, tra cui la Gastroenterologia e la Medicina Prenatale, grazie all’intensa attività scientifica e di ricerca resa possibile con il supporto di fondi, contributi e donazioni e, in questo momento, anche attraverso uno spazio delle imposte da dedicare gratuitamente al 5x1000. 5 proprio come i nostri sensi, da impiegare con mille risorse per un unico obiettivo: il futuro attraverso il sostegno della ricerca

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IRCCS “Saverio De Bellis”: spettacoli, cibo e salute per il futuro della ricerca

BariToday è in caricamento