menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Italia-Francia al San Nicola, controlli di sicurezza e code agli ingressi

Sin dal tardo pomeriggio gli spettatori del match hanno cominciato ad affluire verso lo stadio: traffico intenso nella zona, gente in coda alle porte di accesso e massiccio dispiegamento di forze dell'ordine

Forze dell'ordine agli ingressi e nell'area antistante lo stadio, e spettatori in coda ai varchi di accesso. Hanno cominciato ad affluire sin dal tardo pomeriggio i tanti baresi che stasera assisteranno all'amichevole Italia-Francia al San Nicola.

Massiccio - come preannunciato nei giorni scorsi - l'impiego di forze dell'ordine ai varchi di accesso e in tutta l'area che circonda 'l'astronave'. Oltre che agli ingressi, i controlli vengono eseguiti anche sulle auto 'in avvicinamento' al San Nicola.

Il piano di sicurezza messo a punto per la partita, che vede l'impiego di polizia, carabinieri, Guardia di Finanza e Municipale, prevede anche la presenza di artificieri, tiratori scelti, unità cinofile e unità speciali antiterrorismo, pronte ad intervenire in caso di necessità.

Per consentire ai cittadini di raggiungere agevolmente lo stadio, Comune e Amtab hanno predisposto un servizio navetta da diversi punti della città, e l'attivazione di cinue diverse aree di parcheggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento