Evaso dal carcere di Foggia, si costituisce Ivan Caldarola: il figlio del boss si è consegnato in Questura

Il 20enne barese era ricercato da lunedì scorso, quando era scappato con altri detenuti nel corso della rivolta nel penitenziario foggiano. Si è presentato a Bari accompagnato dal suo avvocato

La rivolta al carcere di Foggia (foto Ansa)

Si è costituito questa mattina in Questura a Bari il 20enne Ivan Caldarola, figlio di Lorenzo, boss del clan Strisciuglio al Libertà. 

Il giovane si è presentato in Questura accompagnato dal suo avvocato, Attilio Triggiani, e dalla madre, la pregiudicata Monica Laera. Caldarola era irreperibile dallo scorso lunedì, quando con altri detenuti era scappato dal carcere di Foggia, nel corso di una rivolta scoppiata in seguito alle restrizioni imposte dal governo per l'emergenza Coronavirus.

Ivan Caldarola, considerato dagli investigatori tra le 'giovani leve' del clan Strisciuglio, era in carcere con l'accusa di tentata estorsione e danneggiamento, per alcuni fatti avvenuti a Bari tra novembre e dicembre 2018.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento