Cronaca Japigia / Via Peucetia

Japigia, crolla ascensore da cantiere in via Peucetia: due operai precipitano, sono gravi

I due uomini, di 54 e 55 anni, erano impegnati nei lavori di rifacimento della facciata di un palazzo: sono stati soccorsi e trasportati in ospedale con fratture multiple

Il luogo dell'incidente

Sono precipitati da un'altezza di circa otto metri, in seguito al crollo di un montapersone da cantiere sul quale si trovavano. Due operai edili di 54 e 55 anni sono rimasti gravemente feriti questa mattina in un incidente sul lavoro che si è verificato intorno  a mezzogiorno in via Peucetia 36, a Japigia.

I due lavoratori, dipendenti di una ditta barese che stava eseguendo lavori di ristrutturazione della facciata di un palazzo, erano sul montapersone che per cause ancora da accertare ha ceduto, cadendo sull'aiuola sottostante. Al momento dell'incidente era presente un terzo operaio, che però è rimasto illeso.

Soccorsi da ambulanze del 118, i due lavoratori sono stati trasportati in ospedale: avrebbero riportato numerose fratture. Non sarebbero comunque in pericolo di vita. Sul posto carabinieri e polizia municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Japigia, crolla ascensore da cantiere in via Peucetia: due operai precipitano, sono gravi

BariToday è in caricamento