Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Japigia / Via Divisione Acqui

Japigia, in via Divisione Acqui una discarica a cielo aperto: "L'Amiu intervenga"

La denuncia dei consiglieri Filippo Melchiorre e Claudio Sgambati dopo le ripetute segnalazioni dei residenti: "Lungo la strada un tappeto di immondizia a due passi dalle abitazioni"

Copertoni, vecchi elettrodomestici, cartoni, vetri, capi di abbigliamento abbandonati, accessori per motocicli, scarti di aziende, rifiuti di ogni genere: una vera e propria discarica a cielo aperto, ma a pochi passi dalle abitazioni, in via Divisione Acqui, al quartiere Japigia. Un vero e proprio tappeto di rifiuti lungo il marciapiede, nella stessa strada in cui hanno sede i volontari soccorritori e l'Università della terza età.

La denuncia viene dai consiglieri Filippo Melchiorre (Comune) e Claudio Sgambati (Circoscrizione Japigia), che questa mattina, in seguito alle ripetute segnalazioni dei residenti, hanno effettuato un sopralluogo nella  zona.

"Facciamo un appello al presidente dell'azienda urbana Amiu - hanno chiesto i due consiglieri - affinchè questo scempio venga immediatamente eliminato. Il quartiere Japigia non merita simile trattamento ed è opportuno che l'azienda Amiu renda un servizio a favore di un quartiere nel quale la stragrande maggioranza  dei cittadini hanno dato esempio di impegno e rispetto delle regole avviando,  seppure tra molteplici problemi, la raccolta differenziata".

japigia2-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Japigia, in via Divisione Acqui una discarica a cielo aperto: "L'Amiu intervenga"

BariToday è in caricamento