Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Japigia / Via Daunia

Fuori di casa per un matrimonio: al ritorno vi trovano degli abusivi

E' successo nelle abitazioni popolari di Japigia, in via Daunia. Una donna di 55 anni ha scoperto nel suo appartamento 3 donne e 2 bambini. La porta d'ingresso era stata scassinata. I vigili hanno fatto sgomberare il gruppo

Ritornare a casa, dopo un matrimonio in famiglia e trovarsi il proprio appartamento occupato da alcuni 'abusivi'. Una brutta disavventura capitata a una 55enne residente in una palazzina popolare di via Daunia, nel quartiere Japigia di Bari. Dopo aver partecipato a una cerimonia nuziale infatti, giunta sul pianerottolo dell'appartamento ha notato la porta d'ingresso scassinata.

Entrando in casa ha scoperto che all'interno vi si erano intrufolate 5 persone, tra cui 3 donne e 2 bambini. Si è così rivolta alla polizia municipale che ha provveduto allo sgombero e all'identificazione del gruppo, residente nel quartiere Carrassi. Le 3 donne sono state denunciate per violazione di domicilio, occupazione abusiva e danneggiamento. All'interno della casa vi avevano portato anche alcuni oggetti personali per trascorrere la notte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuori di casa per un matrimonio: al ritorno vi trovano degli abusivi

BariToday è in caricamento