In auto con la cocaina, tenta fuga a folle velocità e si schianta contro muretto: preso 29enne

Il giovane è stato fermato a Japigia dai carabinieri, dopo un lungo inseguimento nel corso del quale i militari hanno anche esploso alcuni colpi di pistola per indurre il fuggitivo a fermarsi

Foto di repertorio

Cerca di sfuggire al controllo dei carabinieri tentando una fuga ad alta velocità per le strade cittadine. Inseguito da una pattuglia dei carabinieri, termina la corsa schiantandosi contro un muretto.

E' accaduto nella tarda mattinata nella zona di via Pezze del sole, a Japigia. Il fuggitivo, un 29enne, è stato alla fine bloccato: nella sua auto i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 300 grammi di cocaina.

I carabinieri, durante l'inseguimento, hanno anche esploso un paio di colpi di pistola in aria, per indurre il fuggitivo a fermarsi. Non ci sono stati feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Trema la terra nel Barese: scossa di terremoto ad Alberobello

  • Sete da cammello e notte insonne dopo aver mangiato la pizza: perchè succede?

  • Addio a Mimmo Lerario, scomparso lo storico chef del ristorante Ai 2 Ghiottoni

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

  • Tenta di attraversare con le sbarre in chiusura, auto resta bloccata al passaggio a livello

Torna su
BariToday è in caricamento