Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Japigia / Strada Rurale Cannone

Blitz dei vigili sul lungomare, sgomberata baraccopoli

L'intervento è partito da un terreno in strada Cannone, occupato abusivamente da un gruppo di rom, per poi estendersi ad altri stabili diroccati abitati abusivamente da persone di varie etnie. I vigili hanno rilevato anche l'esistenza di allacci abusivi alla rete elettrica

Blitz della Polizia municipale sul lungomare di Bari. I vigili urbani sono intervenuti in mattinata per sgomberare alcuni edifici diroccati e terreni occupati abusivamente.

L'operazione è partita da un terreno in strada Cannone, a Japigia, dove, su richiesta dello stesso proprietario del fondo, i vigili hanno provveduto a sgomberare una baraccopoli allestita abusivamente da un gruppo di rom. Nel campo la polizia municipale ha censito la presenza di una cinquantina di persone tra le quali sei bambini.  Gli abusivi, tra l'altro, stavano sottraendo corrente elettrica attraverso un allaccio abusivo e per questo sul posto è stato richiesto il pronto intervento delle squadre dell'Enel.

I controlli sono stati poi estesi in alcuni stabili diroccati del lungomare, occupati da persone di varie etnie, e in precarie condizioni igieniche e di sicurezza. Verifiche sono in corso per tentare di risalire ai proprietari degli immobili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei vigili sul lungomare, sgomberata baraccopoli

BariToday è in caricamento