menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La palazzina in via Archimede

La palazzina in via Archimede

"Troppi casi di tumore in una palazzina di Japigia": il M5S chiede chiarimenti in Regione

Interrogazione dei consiglieri Cinquestelle al governatore Emiliano e agli assessori Santorsola e Curcuruto: "Vogliamo chiarimenti". Nell'edificio di via Archimede vi sarebbero stati 27 malati in 26 anni

Il M5S in Consiglio regionale pugliese ha presentato un'interrogazione al presidente-assessore alla Sanità, Michele Emiliano, e agli assessori all'Ambiente, Domenico Santorsola, e Politiche Abitative, Anna Maria Curcuruto, su una presunta "anomala concentrazione" di 27 casi di tumore in 26 anni (dal 1990 al 2016) tra gli inquilini di una palazzina dell'Arca in via Archimede 16, nel quartiere Japigia di Bari: “Vogliamo fare chiarezza sull’accaduto - commentano i consiglieri 5 Stelle - comprenderne le cause e se possibile evitare che si ripetano episodi analoghi. Vogliamo ricevere i risultati di tutte le analisi del caso e sapere come la Giunta regionale intenda muoversi, i cittadini meritano risposte. Abbiamo protocollato una richiesta di audizione in Commissione V, dei rappresentanti dell’Arpa, che sta effettuando le analisi, dell’Arca che è responsabile dello stabile e dell’Asl, insieme ad un rappresentante del condominio e agli assessori già interpellati nell’interrogazione. La situazione è oggettivamente anomala - concludono - e non c’è da scherzare. Prima ne comprendiamo le cause, prima potremmo sperare di risolverla”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento