Cronaca Japigia / Viale Archimede

Ai domiciliari, spaccia cocaina: arrestato 25enne a Japigia

Nella sua abitazione in viale Archimede i carabinieri hanno rinvenuto 130 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e il materiale necessario per il taglio ed il confezionamento della sostanza

Da qualche mese si trovava agli arresti domiciliari, ma non aveva comunque rinunciato alla sua "attività", allestendo nel suo appartamento un vero e proprio laboratorio per il confezionamento e lo spaccio di cocaina. I carabinieri però lo hanno scoperto, così V.C, 25enne del quartiere Japigia, è tornato in carcere.

Nel corso di una perquisizione nella sua abitazione i carabinieri hanno infatti rinvenuto 130 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e il materiale necessario al taglio e al confezionamento della sostanza. Insieme alla droga anche 260 euro in contanti, molto probabilmemte provento dell'attività di spaccio. Tutto è stato sottoposto a sequestro, mentre il 25enne è stato condotto in carcere con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari, spaccia cocaina: arrestato 25enne a Japigia

BariToday è in caricamento