Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

L'Aguvs Roberto Belviso incontra gli studenti dell'I.T.I.S. Luigi Dell'Erba di Castellana Grotte

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Mercoledì 24 aprile l'Ass.ne AGUVS ROBERTO BELVISO ha tenuto un incontro sulla sicurezza stradale presso l'istituto Tecnico Industriale Luigi dell'Erba. Circa 190 ragazzi del 1° anno, hanno assistito con molta attenzione e compostezza, ai consigli che alcuni componenti dell'associazione di famigliari vittime della strada castellanese, hanno divulgato alla presenza anche dei docenti. La Prof.sa Raffaella Laterza e al Prof. Caporusso referente alla sicurezza, hanno introdotto e presentato l'associazione.
Stefania Bruno mamma di Roberto Belviso e Vice Presidente dell'omonima associazione ha moderato l'incontro, presentando da subito la sigla dell'associazione, ''L'Importanza della Vita'', comunicando ai ragazzi quanto sia importante questo valore con consigli e messaggi di vita proposti in questo incontro. A seguire un video sui tanti incidenti in moto, tra cui quello accaduto a Marco Simoncelli. Mauro Recchia, socio consigliere dell'Aguvs e istruttore di guida, ha aperto una discussione sui comportamenti assunti nella vita quotidiana dai ragazzi, come pedoni, ciclisti e prossimi aspiranti alla guida dei ciclomotori, spiegando l'importanza di alcuni comportamenti corretti da seguire sulla strada, attraversamento sulle strisce, alcune attenzioni alla guida in bicicletta e non ultimo alla prassi da seguire per ottenere il patentino e all'utilizzo del casco. Mauro ha attirato l'attenzione ai rischi di chi assume alcol, droghe e per chi fuma, presentando un video sui rischi e conseguenze negative che questi, causano al corpo umano e soprattutto ai giovani, visto che proprio tra di essi è in larga diffusione. Il Vice Presidente supplente Aguvs, Giuseppe Genualdo, ha rivolto ai ragazzi un messaggio da genitore, da padre, a seguire comportamenti corretti ed educati nei confronti della famiglia e sulla strada.
Stefania visibilmente commossa ha raccontato ai ragazzi chi era Roberto, amante della vita e dello sport, che a soli 14 anni ha perso la vita passeggero su uno scooter. A concludere l'incontro un video in suo ricordo.
Il ringraziamento va ai docenti e al Preside dell'ITIS Pietro Sportelli per averci permesso di organizzare questo incontro formativo per lanciare un messaggio, ''DIAMO VALORE ALLA VITA''. Ai ragazzi sono stati distribuiti degli opuscoli dal nome ''Istantanee di Sicurezza'', realizzate dal MOIGE e dal Ministero dell'istruzione e dei quaderni con messaggi alla sicurezza e segnaletica stradale messi a disposizione dal Ministero dei Trasporti Sud e Sicilia di Bari.

Uff. Stampa AGUVS ROBERTO BELVISO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Aguvs Roberto Belviso incontra gli studenti dell'I.T.I.S. Luigi Dell'Erba di Castellana Grotte

BariToday è in caricamento