Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

La tradizione di Natale. I dolci natalizi: le cartellate

Molfetta vanta una tradizione dolciaria esportata dagli emigranti molfettesi in tutto il mondo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Arriva il Natale, tempo di regali, vacanze e dolci! Noi parliamo di quelli molfettesi

Molfetta vanta una tradizione dolciaria esportata dagli emigranti molfettesi in tutto il mondo. Ma se di sicuro a tutti, a tutti, grandi e piccoli, piacciono i dolci natalizi, forse non tutti conosco nello specifico quelli che sono gli ingredienti.

Grazie alla collaborazione con il Maestro Pasticcere Franco Lanza riusciamo a fornirvi alcune indicazioni sulle caratteristiche e sulla composizione dei più famosi prodotti dolciari della tradizione natalizia molfettese.

Vediamo quindi le caratteristiche per i dolci natalizi: "Le cartellate"

"Carteddate"
CARTELLATE

Ingredienti:
farina gr 1000
olio extravergine d'oliva gr 200
zucchero gr 150
uova n° 2
vino bianco quanto basta

Procedimento:
disponete la farina a corona, inserito l'olio, lo zucchero e le uova, impastando il tutto con il vino bianco, fino ad ottenere una pasta omogenea ed elastica. Lasciatela riposare per una mezz'ora.

Stendetela fino ad ottenere una sfoglia sottile e tagliatela aiutandovi con un'apposita rotella rigata, ottenendo delle striscioline lunghe circa 25 cm e larghe 3 cm, chiudetele a libro nel senso della larghezza, pizzicandole di tanto in tanto e arrotolandole, dando la forma di una corona.

Lasciatele riposare e dopo friggetele in abbondante olio caldo. Immergete le cartellate così ottenute in un vin cotto precedentemente scaldato, scolate e servitele.

Note: volendo si può cambiare formato tagliandole più piccole e pizzicandole al centro, formando dei fiocchetti. Inoltre si può sostituire il vin cotto con un ottimo miele.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tradizione di Natale. I dolci natalizi: le cartellate

BariToday è in caricamento