Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Carrassi / Largo II Giugno

Furti in appartamento, quattro arresti nel weekend

In manette, nell'ambito di due diversi interventi degli agenti delle volanti, un barese di 33 anni e tre cittadini georgiani

il 'kit' del ladro sequestrato a Coviello

Due furti in appartamento sventati e quattro ladri arrestati dagli agenti delle volanti durante il fine settimana.

Il primo arresto è avvenuto nella notte di sabato. I poliziotti, allertati da una chiamata al 112 che segnalava un furto in atto in un'abitazione di via Fanelli, hanno sorpreso sul posto due malviventi, intenti a forzare la porta d'ingresso di una villa. Uno dei due malfattori, Donato Coviello, 33 anni, barese, con precedenti di polizia, è stato bloccato dopo aver ingaggiato una violenta colluttazione con gli agenti, mentre il complice è riuscito a dileguarsi.

Perquisito, Covielllo è stato trovato in possesso di un cappellino e una bandana, usati per camuffare il volto, un paio di guanti in gomma, ancora indossati al momento del fermo, un apparecchio ricetrasmittente e un telefono cellulare, il tutto debitamente sottoposto a sequestro. Il 3enne, su disposizione dell'Autorità giudiziaria, è stato rinchiuso nel carcere di Bari.

La notte scorsa, invece, nei pressi di largo 2 Giugno, sono finiti in manette tre cittadini georgiani di 36, 34 e 23 anni. La presenza sospetta dei tre in prossimità di uno stabile è stata notata dagli uomini delle volanti, che sono così intervenuti, accertando che i tre avevano appena forzato il portone d’ingresso dell'edificio.

Bloccati, e sottoposti a perquisizione  personale, i fermati - con precedenti di polizia specifici - sono trovati in possesso di alcuni arnesi atti allo scasso. Dopo le formalità di rito, sono stati condotti nel carcere di Bari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in appartamento, quattro arresti nel weekend

BariToday è in caricamento