menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla Bat al Barese per svaligiare un appartamento: due ladri in trasferta incastrati dalle telecamere

Dopo essersi introdotti in un fondo agricolo dove vi erano alcuni braccianti, avrebbero portato via, dall'abitacolo di una vettura parcheggiata, le chiavi di casa del proprietario e i documenti, riuscendo quindi a rintracciare l'indirizzo dove poter effettuare il colpo

Ladri della Bat in trasferta nel Barese: i Carabinieri hanno arrestato, ad Acquaviva delle Fonti, un 33enne e un 28enne, accusati di furto aggravato in un'abitazione. Il colpo, secondo le indagini, risale ai primi giorni di ottobre 2019. I malviventi, a bordo di una Ford Focus, avrebbero perlustrato le campagne alla periferia della cittadina. Dopo essersi introdotti in un fondo agricolo dove vi erano alcuni braccianti, avrebbero portato via, dall'abitacolo di una vettura parcheggiata, le chiavi di casa del proprietario e i documenti, riuscendo quindi a rintracciare l'indirizzo dove poter effettuare il colpo.

I ladri ripulirono l'appartamento trasportando beni e preziosi per un valore di 1000 euro. Le immagini delle telecamere di videosorveglianza hanno permesso di ricostruire la vicenda. Le indagini dei Carabinieri, coordinate dal pm Grazia Errede, hanno permesso di rintracciare i due, condotti ai domiciliari. La misura cautelare è stata emessa dal gip di Bari Francesco Agnino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento