Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Ruba in un appartamento e fugge, i vicini lanciano l'allarme: arrestato

In manette un 41enne di Triggiano. Si è introdotto nell'abitazione di una 50enne facendo razzia di gioielli e denaro. Poi si è dileguato, ma la sua presenza non è sfuggita ai vicini di casa che hanno allertato il 112

Ha forzato la finestra della cucina e si è introdotto nell’abitazione di una 50enne di Triggiano facendo razzia di monili in oro e denaro per un valore di circa mille euro. Subito dopo ha tentato la fuga, ma è stato bloccato dai carabinieri.

E' finito così in manette un 41enne di Triggiano, accusato di furto aggravato e ricettazione. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa, insospettiti dai rumori che provenivano dall'abitazione. Hanno così allertato il 112, facendo scattare l'intervento dei carabinieri, che sono riusciti a bloccare il ladro mentre cercava di dileguarsi dall'abitazione.

La successiva perquisizione eseguita nella sua abitazione ha consentito di rinvenire e sottoporre a sequestro una borsa Luis Vuitton risultata provento di un altro furto in abitazione avvenuto a Triggiano lo scorso 25 aprile. Il 41enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un appartamento e fugge, i vicini lanciano l'allarme: arrestato

BariToday è in caricamento