Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Ladro di auto fornisce falsa identità e fa condannare un innocente

Al momento dell'arresto ha fornito ai carabinieri un documento non suo, spacciandosi di fatto per un'altra persona. Così il giudice ha condannato a sette mesi di carcere un ignaro 35enne barese, che ha scoperto lo "scambio di identità" soltanto per puro caso

Ladro di auto sì, ma anche ladro di identità. Ha dell'incredibile la vicenda che vede protagonisti un 31enne pregiudicato, arrestato nel maggio 2010 per il furto di un'auto, e un 35enne incensurato barese, condannato a sua insaputa per proprio per quel furto. Uno "scambio di identità" scoperto soltanto per puro caso, quando il 35enne si è visto recapitare a casa la notifica di un sequestro che lo ha messo in allarme.

A provocare il grosso "equivoco" uno stratagemma messo in atto dal pregiudicato, che al momento dell'arresto in flagranza per il furto dell'automobile si era fatto identificare dai carabinieri esibendo la tessera sanitaria dell'ignaro 35enne. Un documento che quest'ultimo aveva smarrito proprio qualche giorno prima, sporgendo regolare denuncia. Così quando il giudice ha emesso la sentenza a sette mesi di reclusione, a ritrovarsi con la fedina penale macchiata è stato proprio l'ignaro 35enne, anziché il vero autore del furto.

Ma l'uomo ha potuto accorgersi dell'equivoco di cui era stato vittima solo quando si è visto arrivare a casa una notifica di sequestro. Insieme al suo avvocato ha allora dimostrato di essere estraneo ai fatti e di aver regolarmente denunciato lo smarrimento della tessera sanitaria poi usata dal pregiudicato per il "furto di identità".

Così il ladro, quello vero, è stato nuovamente processato: per furto d'auto, ma anche per ricettazione del documento del 35enne e sostituzione di persona. L'imputato, non nuovo a sostituire la propria identità con quella di altre persone ha patteggiato la pena: per lui un anno e dieci mesi di reclusione e la condanna a risarcire la vittima dello scambio di identità.

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro di auto fornisce falsa identità e fa condannare un innocente

BariToday è in caricamento