Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

La disposizione della Capitaneria di Porto riguarda il tratto fino a 10 metri dalla parte interessata dal crollo. Il Comune dovrà anche provvedere a installare cartelli informativi

La Capitaneria di Porto di Monopoli ha interdetto la balneazione in un'area dell'iconica spiaggia di Lama Monachile a Polignano a Mare. La decisione è stata presa a seguito di un pezzo di roccia finito in mare dopo essersi sgretolato. L'episodio non ha, fortunatamente, provocato feriti. La disposizione prevede lo stop a "qualsiasi tipo di immersione subacquea, a qualsiasi tipo di pesca e a di navigazione (ivi comprese le attività di sosta ed ancoraggio), con qualunque tipo di unità (anche da spiaggia) ed in genere a qualunque attività inerente, anche indirettamente, l’uso del mare, ad una distanza inferiore a 10 metri dalla parete rocciosa della Lama Monachile".

L'ordinanza aggiunge che "il Comune di Polignano a Mare deve provvedere all’installazione di idonea cartellonistica monitoria e relative boe di segnalazione utili a consentire l’individuazione, a mare, dello specchio acqueo oggetto del presente provvedimento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento