A folle velocità sulla statale con il lampeggiante acceso sull'auto: 55enne barese fermato nel Brindisino

L'uomo è stato intercettato lungo la 379 da un equipaggio della polizia: agli agenti ha ammesso di aver già utilizzato il dispositivo, simile a quello in uso alle forze dell'ordine ma contraffatto, per eludere i limiti di velocità

A tutta velocità sulla superstrada Bari-Brindisi con un lampeggiante acceso sull'auto, ma non era un appartenente alle forze dell'ordine. 

Come riporta Brindisireport, l'uomo, un 55enne barese, è stato intercettato nella serata di giovedì da un equipaggio del commissariato di polizia di Ostuni mentre percorreva la 379 a folle velocità. Viaggiava a bordo di un’Alfa Romeo Gt e aveva i lampeggianti accesi. Da un controllo della targa è emerso però che l’auto era intestata a un privato.

I poliziotti si sono subito messi sulle tracce di quel veicolo riuscendo a fermarlo sulla strada statale 613 all’altezza del quartiere La Rosa. Il conducente ha dichiarato di aver acquistato il dispositivo a Napoli e di averlo spesso utilizzato proprio per eludere i limiti di velocità, simulando di essere appartenente alle forze dell’ordine.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento