menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giardini di Largo 2 Giugno: incuria tra sporcizia e piccoli atti vandalici

Degrado in alcune aree del parco principale e delle due aree verdi più piccole: panchine pasticciate e una giostra con la pedana sfondata ma anche una fontana non funzionante

Meglio di tanti altri giardini della città, ma pur sempre bisognosi di cure per non cadere nel degrado: la situazione di Parco 2 Giugno e dei due giardinetti 'satellite' tra viale della Resistenza e viale Unità d'Italia, potrebbe essere decisamente migliore. Nell'area verde principale, in questi giorni, si stanno ultimando le operazioni di potatura di alberi e arbusti proprio in occasione della primavera: un restyling già previsto e utile a rendere più bello il giardino che però avrebbe bisogno di altre interventi, a cominciare dai laghetti dove galleggiano buste di plastica e l'acqua non sembra pulitissima.

Qua e là vi sono panchine senza alcuni assi di legno, mentre i giochi per bambini sono sporchi e pieni di pastrocchi. Peggio sono messi gli altri due giardinetti: nel primo, su Largo 2 Giugno, la grande giostra con il cavo sospeso ha una pedana di legno sfondata e potenzialmente rischiosa per i più piccoli. Nell'altro, invece, regna l'incuria tra un cestino divelto e una fontana non funzionante a pochi passi da panchine piene di pasticci. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
BariToday è in caricamento