Lascia il cane libero di fare i bisogni in strada, multa da 600 euro per il padrone 'sporcaccione'

L'uomo è stato individuato dalla Polizia municipale dopo indagini condotte anche con la registrazione di filmati: per lui sono scattati due verbali da 300 euro

Ogni mattina, tra le 10 e le 11, lasciava il suo cane libero di girovagare in strada e di fare i propri bisogni sul marciapiede, senza poi preoccuparsi di raccogliere le deiezioni del suo amico a quattro zampe.

In seguito ad un'attività di indagine condotta da due agenti della polizia municipale, l'uomo, residente nel quartiere Libertà, è stato individuato e multato.

Importanti sono state anche le immagini registrate attraverso alcune telecamere, che hanno permesso di identificare il cane, regolarmente anagrafato, e quindi di risalire al suo proprietario. Al padrone 'sporcaccione' sono stati comminati due verbali con pagamento in misura ridotta, pari a 300 euro ciascuno, per omessa raccolta delle deiezioni dell’animale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Lascia il cane libero di fare i bisogni in strada, multa da 600 euro per il padrone 'sporcaccione'

BariToday è in caricamento