La 'laurea anticipata' sbarca a Medicina: "Si potrà accedere alla seduta fino a sei mesi prima"

La novità diventerà ufficiale dopo l'approvazione in Senato a fine mese. Gli studenti in regola con il tirocinio possono però già richiedere di partecipare alla seduta prevista a marzo

E' ormai a un passo l'adozione della laurea anticipata anche nella Scuola di Medicina di Bari. Il 20 marzo verrà portata all'attenzione del Senato accademico la delibera, già approvata dal Consiglio di Scuola a inizio mese, per permettere ai laureandi di anticipare fino a un massimo di sei mesi l'accesso alla seduta di laurea.

I requisiti per richiederla

Una novità già attiva in diversi Atenei in tutta Italia, che quindi non necessità di un'approvazione anche dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca  -, nonostante sia una modifica di ordinamento". Ufficialmente, l'ingresso nel regolamento di Ateneo è previsto per il prossimo anno accademico, ma i frequentanti delle aule del Policlinico potranno usufruirne da subito.

Per richiedere l'anticipo della seduta, però, ci sono dei requisiti da rispettare. In primis la regolarità nel pagamento delle tasse universitarie, poi l'aver verbalizzato entro 10 giorni dalla seduta di laurea tutti gli esami, compreso il tirocinio previsto dal piano di studi. Ultimo step è il punteggio preseduta, che non deve essere inferiore ai 104 punti (secondo il criterio previsto dal regolamento del corso di laurea, nella sezione relativa al voto). Già dalla sessione di laurea di marzo, quindi, se in regola con i requisiti, gli aspiranti medici potranno ottenere in anticipo l'agognata corona d'alloro. In altri casi, invece, avrebbero dovuto aspettare la sessione estiva di giugno, andando a ritardare di un anno l'accesso all'esame di Stato per l'abilitazione alla professione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli studenti: "Finalmente fatta chiarezza"

"Finalmente è stata fatta chiarezza - spiegano dall'associazione studentesca Studenti Per Medicina - su una modifica così importante del nostro regolamento didattico, che permetterà agli studenti del nostro corso di laurea, che presenteranno domanda, di terminare in anticipo il proprio percorso di studi e iniziare il proprio percorso da medici".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento