Cronaca

Tecnici dell'Acquedotto al lavoro, possibili disagi dal 27 novembre al 1° dicembre

La riduzione dell'erogazione, a partire da mercoledì 27 novembre a domenica 1 dicembre 2013, interesserà, in particolare, gli abitati di Bari, Triggiano, Modugno, Noicattaro, Santeramo in Colle, Gravina in Puglia, Altamura, Bitonto, Giovinazzo, Molfetta e Corato

Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi per la manutenzione del Canale Principale. Per consentire l'esecuzione dei lavori sarà necessario ridurre l'approvvigionamento idrico ai serbatoi di alcuni abitati della provincia di Bari con conseguente diminuzione di pressione.

La riduzione dell'erogazione, a partire da mercoledì 27 novembre a domenica 1 dicembre 2013, interesserà, in particolare, gli abitati di Bari, Triggiano, Modugno, Noicattaro, Santeramo in Colle, Gravina in Puglia, Altamura, Bitonto, Giovinazzo, Molfetta e Corato.

Secondo quanto comunicato dal numero verde di Aqp, l'erogazione verrà completamente interrotta durante la notte, mentre durante il giorno si avrà una riduzione della pressione.

Disagi potranno essere avvertiti nelle abitazioni ai piani alti degli edifici e negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo.

Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell'area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell'acqua. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

*Ultimo aggiornamento 26 novembre ore 16.50

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tecnici dell'Acquedotto al lavoro, possibili disagi dal 27 novembre al 1° dicembre

BariToday è in caricamento