Chiuso il Covid hospital, nel padiglione Asclepios partono i lavori di sanificazione e riqualificazione

Al via gli interventi dell'importo di due milioni di euro. Pulizia dei canali di ventilazione e nuova pavimentazione. Cambia anche l'area per sospetti Covid al piano terra, che sarà ulteriormente estesa e isolata per garantire percorsi differenziati di sicurezza

Ha ospitato per tre mesi il Covid Hospital del Policlinico, ora, dopo la dimissione dell'ultimo paziente e la chiusura del reparto, per il padiglione Asclepios è tempo di lavori. In particolare, hanno preso il via oggi gli interventi di sanificazione e di riqualificazione per 2 milioni di euro.

In particolare si procederà alla sanificazione, alla pulizia e in alcuni tratti alla sostituzione – ancora più importanti a seguito del trattamento di pazienti Covid - dei canali di ventilazione e delle unità di trattamento aria: in tutto 15 chilometri che saranno completamente igienizzati. Sarà rifatta la pavimentazione, per complessivi 1300 metri quadri, del primo piano destinato all’unità di Neurochirurgia e del blocco operatorio Rubino che ospita 8 sale.

L’area dell’emergenza al piano terra, adiacente al pronto soccorso, sarà ulteriormente estesa e isolata in modo che qualsiasi sospetto Covid possa seguire percorsi differenziati di sicurezza. Al quarto piano, invece, sarà realizzata una terapia intensiva a esclusivo utilizzo del centro trapianti. Si tratta del primo restyling dell’edificio a quasi 20 anni dalla sua costruzione. L’importo complessivo dei lavori ammonta a circa 2 milioni di euro.

“Proviamo a trasformare questo momento, in cui abbiamo svuotato del Covid Hospital il padiglione Asclepios, in una opportunità per svolgere interventi di adeguamento e di rifunzionalizzazione indispensabili per garantire una migliore assistenza sanitaria” commenta il direttore generale del Policlinico di Bari, Giovanni Migliore. “Restituiremo ai reparti che torneranno a occupare Asclepios un ambiente rimodernato e riqualificato sulla base delle nuove esigenze dell’ospedale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, seggi aperti: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento