Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Lavori infiniti per il filobus Bari-Carbonara, all'Amtab arrivano gli inviati di "Striscia"

Fabio e Mingo nei depositi dell'azienda di trasporti a 'caccia' delle famose filovie da mesi ferme in attesa dell'attivazione del servizio, che continua a subire slittamenti

Inizialmente l'attivazione del servizio era stata annunciata per il 2010. Poi, intoppo dopo intoppo, i rinvii si sono moltiplicati, i tempi si sono allungati e ancora oggi il filobus che dovrà collegare il quartiere Carbonara a Bari non è partito. Anche se i nuovi mezzi sono già pronti e da mesi attendono nel deposito dell'Amtab.

Un caso di cui anche Baritoday aveva parlato un paio di mesi fa, ottenendo dal consigliere incaricato alla Mobilità urbana Antonio Decaro la promessa che entro dicembre il servizio sarebbe partito. Ma la vicenda è finita anche nel mirino del tg satirico "Striscia la Notizia", i cui inviati Fabio e Mingo si sono presentati nei depositi dell'Amtab "a caccia" dei famosi filobus.  I due inviati hanno poi fatto visita al consigliere incaricato alla Mobilità Antonio Decaro, il quale ha spiegato che il progetto è "in dirittura d'arrivo", che il direttore di esercizio è stato nominato e la formazione del personale avviata, rimandando Fabio e Mingo ad un nuovo incontro a fine gennaio, quando il servizio dovrebbe finalmente partire. Ancora un rinvio, dunque, rispetto ai tempi (entro Natale, si disse) promessi a Baritoday ad ottobre. Ma tant'è. Non resta che aspettare ancora, e verificare cosa effettivamente accadrà a fine gennaio.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori infiniti per il filobus Bari-Carbonara, all'Amtab arrivano gli inviati di "Striscia"

BariToday è in caricamento