Restyling completo per i marciapiedi di via Mirenghi: "Lavori dopo 30 anni"

Ad annunciare gli interventi, che coprono il tratto da corso Mazzini e via Mirenghi, è l'assessore Angelo Tomasicchio

Nuovo look per i marciapiedi di via Michele Mirenghi, nel quartiere Libertà. Come annunciato dall'assessore Angelo Tomasicchio, infatti, sono partiti i lavori per il rifacimento completo dei camminamenti pedonali, per la precisione nel tratto che va da via Crispi a corso Mazzini.

45626294_10216755024695370_2621262521213911040_n-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un intervento che i residenti chiedevano da tanto tempo, visto che, come ricorda l'assessore "Da ben 30 anni, questa parte del quartiere LIberta‘ non veniva interessata da lavori di rifacimento totale dei marciapiedi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento