menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova luce per la pineta San Francesco, i lavori vanno avanti: 160 lampade a led installate sul lato mare

Ora i lavori proseguono sul lato terra: il giardino perciò resterà ancora chiuso, mentre gli altri parchi cittadini dovrebbero riaprire il 2 giugno

Lampade a led e pali più bassi per evitare le zone d'ombra create dagli alberi e garantire una illuminazione omogenea. Nella pineta San Francesco i lavori vanno avanti. La prima tranche di interventi, sul lato mare, si è conclusa, e ora il cantiere prosegue sul lato terra. A dare gli aggiornamenti sui lavori è l'assessore allo Sport, Pietro Petruzzelli, con un post su Fb.

"Non ci sono più angoli bui e si potrà stare anche di sera in totale sicurezza, oppure andare a correre alle primissime ore del giorno nei mesi invernali. Ora i lavori si sono spostati nella Pineta lato terra. Abbiamo per anni lavorato per rendere gli spazi pubblici della città luoghi di aggregazione e di socialità, luoghi dove praticare sport all'aria aperta e dove trascorrere del tempo libero insieme agli amici e alla famiglia. E continueremo a farlo, perché appena sarà possibile, torneremo a vivere questi spazi al meglio. Nel frattempo li rendiamo ancora più belli e funzionali. Come la pineta", scrive Petruzzelli.

Al termine dei lavori su una superficie complessiva di circa 70mila mq, la pineta San Francesco disporrà di  311 i nuovi corpi illuminanti (160 nella pineta lato mare e 151 nella pineta lato terra), ciascuno della potenza di 51 watt, montati su pali di altezza 5,5 m tali da risultare inferiori alle altezza delle chiome degli alberi in modo da evitare che le luci siano offuscate dalle fronde. I nuovi corpi illuminanti che sostituiranno i 109 esistenti, che saranno tutti rimossi.

Anche per permettere il completamento dei lavori in corso, la pineta di San Francesco (così come parco 2 Giugno), resteranno ancora chiusi nei prossimi giorni, mentre il 2 giugno - secondo quanto detto dal sindaco Decaro su Fb in risposta alla domanda di una cittadina - gli altri parchi e giardini pubblici dovrebbero riaprire.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento