menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Antonella Paparella Fb

Foto Antonella Paparella Fb

Ultimi ritocchi al nuovo Mercato del Pesce: smantellati recinzione e murales, dopo 3 anni piazza del Ferrarese è 'libera'

Le barriere erano diventate ormai un elemento fisso della piazza, anche grazie a un apprezzato lavoro realizzato da giovani artisti della street art, vero e proprio omaggio alla baresìtà tra figure geometriche, skyline e grandi tentacoli di polpo

Dopo circa 3 anni piazza del Ferrarese torna alla 'normalità' dopo la fine dei lavori del primo lotto per la riqualificazione dell'ex Mercato del Pesce, destinato a diventare galleria di degustazioni, centro d'esposizione con mostre e roof garden. Gli operai, in queste ore, dopo aver smontato la grande gru, stanno smantellando le recinzioni che dal 2017 avevano ridotto la grandezza della piazza e la carreggiata sul lungomare Imperatore Augusto.

Le barriere erano diventate ormai un elemento fisso della piazza, anche grazie a un apprezzato murales realizzato da giovani artisti della street art, vero e proprio omaggio alla baresìtà tra figure geometriche, skyline e grandi tentacoli di polpo. E qualcuno si chiede se non sia il caso, in qualche modo, di non buttarlo via e riutilizzarlo in altri luoghi della città. Nel frattempo, però, i baresi potranno godere (per quanto possibile con le restrizioni covid) del 'salotto' preferito della città vecchia, pienamente fruibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento