Ultime battute per il secondo cantiere del teatro Piccinni: "Lavori conclusi a fine anno"

Gli interventi consentiranno una riapertura parziale della storica sala di corso Vittorio Emanuele. Al termine si potranno utilizzare platea e prim'ordine dei palchi

Sarà completato a dicembre il secondo lotto dei lavori del teatro Piccinni di Bari, consentendone una parziale riapertura utilizzando la platea e il primo ordine dei palchi. Questa mattina il sindaco Antonio Decaro, accompagnato dai responsabili dell'impresa restauratrice e della direzione dei lavori, ha visitato il cantiere dove, in questi giorni, si sta lavorando alla posa in opera della pavimentazione in legno rovere colorato della platea.

Gli operai, inoltre, stanno allestendo anche i palchi di primo e secondo ordine con i nuovi tessuti di rivestimento. Terminati i lavori nel palco reale con il ripristino del vecchio baldacchino, riportato all'originario splendore così come il velario del tetto, le pareti in finto marmo brecciato della parte bassa e le decorazioni in foglia d'oro e legno della sala. 

“Stiamo seguendo questo cantiere passo dopo passo – ha affermato Decaro – e ad ogni avanzamento ci proiettiamo al contempo nel futuro prossimo, quando le porte del Teatro si riapriranno, e nel passato perché in questo luogo ogni dettaglio porta in se le tracce della storia della nostra città.  Qui le due dimensioni temporali convivranno, grazie al restauro fedele che si sta portando avanti e alla modernità dell’arte teatrale di prosa, che finalmente, con il completamento di questi lavori, avrà una sua casa. Entro il 31 dicembre i lavori saranno pressoché completati, avremo a disposizione platea, primo ordine dei palchi, palcoscenico e si potranno già strutturare alcuni eventi, nonostante il cantiere proseguirà per qualche tempo, per il montaggio di tutti i macchinari, nella parte superiore del Teatro. Con la riapertura del Teatro Piccinni la città di Bari si riapproprierà di un nuovo contenitore culturale e di un simbolo importante della sua storia culturale, politica e civile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento