Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Modugno / Strada Statale 96 Altamura Bitonto

Modugno, operai al lavoro sul ponte della Statale 96: fu lesionato da un camion

L'incidente avvenne a ottobre: l'autista non aveva calcolato bene l'altezza del veicolo. L'annuncio del sindaco su Facebook

Sono partiti i lavori di ripristino del ponte sovrastante la Statale 96 - nel territorio di Modugno - danneggiato da un camion a ottobre scorso, rimasto bloccato a causa della sua altezza eccessiva. Il tratto della Stradale, inizialmente interdetto al traffico, era stato riaperto dopo 48 ore su un unico senso di marcia (in direzione Altamura). 

L'amministrazione comunale conta però di permettere l'accesso completo il prima possibile. Il Comune ha infatti reperito le risorse necessarie per i lavori. Al momento i tecnici sono al lavoro per effettuare analisi sulla sicurezza strutturale del ponte, per poi individuare gli interventi di ripristino da effettuare. In particolari stanno venendo effettuati, come spiega il sindaco Nicola Magrone, carotaggi, prelievi, analisi chimiche sui campioni d'acciaio, prove di compressione e prove trazioni.

27355611_1638543189601649_7700643653009091929_o-2

Un intervento che sta venendo effettuato con urgenza per non compromettere ancora di più la viabilità. Come spiega Magrone, infatti,

la riapertura al traffico del sovrappasso di via Risorgimento (bretella di collegamento tra il centro urbano e la Zona Industriale) e il ripristino della normalità della circolazione automobilistica sulla Strada Statale 96 sono infatti obiettivi prioritari dell'amministrazione in considerazione degli inevitabili disagi causati soprattutto dal restringimento di carreggiata della Statale 96 nel tratto all'altezza del ponte in corrispondenza dell'uscita per Modugno quartieri Porto Torres e Piscina Preti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modugno, operai al lavoro sul ponte della Statale 96: fu lesionato da un camion

BariToday è in caricamento